Ospedale 'CARAVAGGIO' Treviglio

Per ottimizzare la capacità di risposta dell'ospedale di Treviglio “Caravaggio”, alla crescente domanda di prestazioni specialistiche, ne sono stati ridisegnati i percorsi interni dell'utenza e i collegamenti funzionali dei servizi e delle piastre ospedaliere, creando una nuova galleria ospedaliera. Parimenti sono stati ideati nuovi spazi di sviluppo che hanno comportato - contestualmente al potenziamento dell'ospedale - incremento qualitativo, miglioramento organizzativo. La galleria ospedaliera, accesso alla maggior parte dei reparti, ed elemento fondamentale dell’organizzazione funzionale del complesso ospedaliero, ha una grande semplicità dei circuiti ed una grande leggibilità dei percorsi, riconoscibili visivamente grazie anche all'attribuzione di un colore specifico. Gli spazi oggetto di intervento, tra cui vi sono i reparti di degenza e di chirurgia oncologica ed ostetrica, il centro trasfusionale, il dipartimento psichiatrico, il reparto di riabilitazione motoria, sono stati architettonicamente organizzati in maniera da rispondere alle necessità funzionali ed al bisogno di flessibilità caratteristici di un edificio ospedaliero, ma anche alla volontà di offrire all’utenza dei luoghi rassicuranti, luminosi e sereni. Elementi come la presenza di luce naturale, il calore dei materiali, ed i colori, concorrono al raggiungimento di tale obiettivo. Il colore e la luce, se opportunamente scelti, suscitano in chi vi soggiorna, buonumore e benessere, distraggono pertanto il paziente dal dolore e da sé stesso.
Info
Anno Località
2008-2010 TREVIGLIO (BG) - IT
Share: