Palazzo comunale 'Daidone Leone'

Il Palazzo fu costruito intorno alla fine del XIX secolo, di particolare interesse è la facciata di stile neoclassico, simmetrica rispetto all’asse centrale, che presenta nel piano terra tre grandi aperture ad arco, di cui quella centrale risulta finemente lavorata. Di particolare lavorazione, con stemma sul concio in chiave, è il balcone in ferro battuto, opera di antiche maestranze locali.

L’intervento di consolidamento conservativo, finalizzato alla protezione ed al miglioramento del manufatto storico sia dal punto di vista statico che dal punto di vista estetico, è consistito nel restauro degli stucchi e delle pitture murali, nella integrazione di parti mancanti di pietra, nel consolidamento dell’intonaco, nel restauro della pavimentazione, degli infissi e dei portali prospetto principale.

Info
Anno Località
2006 VITA (TP) - IT
Share: